Giocare con la musica

Live con Giovanni Zappalorto

Chi è Giovanni Zappalorto?

Nato a Roma nel 1963 ha studiato composizione e pianoforte presso il Conservatorio di Musica   “ S. Cecilia”  di Roma. Dal 1985 al 1988 ha ricoperto la carica di Maestro Sostituto presso il Teatro dell’Opera di Roma. Dal 1990 al 1993 è stato consulente esterno dell’Orchestra Sinfonica della Rai di Roma. ha collaborato come musicista a spettacoli teatrali di Patroni Griffi, Bolognini, Missiroli, Guicciardini, Chiti, ecc.

Il Progetto Dosto & Yevski,

il duo comico musicale che vede Dosto al pianoforte e Yevski al contrabbasso, ha iniziato la propria attività nel 1991; dal ’93 al 2001 hanno lavorato con il regista Pino Ferrara, che ha contribuito in maniera determinante a formare il loro stile. In seguito hanno collaborato con Roberto Gandini, quindi dal 2004 al 2007 con Maurizio Castè. Dal ’99 è con loro la cantante Donna Olimpia.

Il loro primo disco – ormai introvabile – è uscito nel ‘95  e si intitolava Concert Comique, nel 2005 è uscito il secondo album intitolato Musicomix, mentre nel 2006 è stato pubblicato il DVD del loro spettacolo Allegro confuso, in cui ai tre si aggiungono Blek & ‘NDeker, due nuovi personaggi che riservano straordinarie sorprese.

Nel 2007, presso il Conservatorio Alfredo Casella de L’Aquila formano la Musicomix Orchestra, con cui realizzano un nuovo spettacolo. Nello stesso anno vincono il premio televisivo Bravo, grazie, in onda su RAIDUE.

Con la Musicomx Orchestra, nel 2009 realizzano al Teatro Eliseo di Roma una serata per raccogliere fondi destinati ai ragazzi del Conservatorio Alfredo Casella de L’Aquila, presentata da Leo Gullotta; nel 2011 sono in scena al Teatro Sistina di Roma nello spettacolo Sette, con Nancy Brilli.

Nel corso della loro attività hanno realizzato gli spettacoli:

  – Rap-sodia e Musicomix insieme a Donna Olimpia

  – Allegro confuso con Donna Olimpia e Blek & ‘Ndeker

  – Concert Comique e Sinfollia con la Musicomix Orchestra, quindi con la Filarmonica    Marchigiana, l’Orchestra Verdi di Milano e la JuniOrchestra Kids2 dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia

  – Moviecomix, basato sull’interazione fra artisti sul palco e musicisti e attori su uno schermo

   S… partiti per la danza, in cui la comicità si fonde con il mondo del ballo

Dal 2015 Dosto & Yevski hanno realizzato su commissione del Teatro Massimo di Palermo 3 opere per ragazzi e famiglie: Singerella, una rilettura di Cenerentola (dicembre 2015), Follie! Follie! che riprende la Traviata (gennaio 2017) e Il giro del mondo in 80 quarti (novembre 2017).

Ad aprile 2018, sempre al Teatro Massimo, ha debuttato con grande successo Il Mago di Oz, un nuovo lavoro col quale gli artisti si sono lanciati nel mondo del musical.

Si sono esibiti fra l’altro a:

Roma, Milano, Firenze, Bologna, Messina, Bari, Verona, Torino, Trieste, Venezia, Lecce, Ancona, Brindisi, Trapani, Palermo, Benevento, Parma, Taranto, Reggio Emilia, Parma, Pescara, L’Aquila ecc.

Si sono esibiti in festival e rassegne quali: Ravello Festival, I Concerti nel Parco di Roma, MITO Settembre Musica, Circuito del Mito in Sicilia.

Hanno svolto numerose tournée all’estero: Argentina, Corea, Francia, Svizzera, Lussemburgo, Grecia, Spagna, Perù, Uruguay, Romania ecc.

Trasmissioni televisive e radiofoniche:

La versione televisiva dello spettacolo Musicomix è stata trasmessa integralmente da RAISAT – TeatroItalia

Hanno partecipato a svariate trasmissioni RAI: a Radio3 (Barcaccia, Teatrogiornale, Fahrenheit, Radio3 in festival a Cervia) e Radio2 (Ottovolante ecc.)

Il progetto musicomix Orchestra.

Nata come progetto formativo realizzato presso il Conservatorio Casella dell‟Aquila, la Musicomix Orchestra coinvolge in un lavoro tanto rigoroso quanto divertente un‟intera orchestra sinfonica.

Su queste basi Dosto & Yevski allestiscono spettacoli in cui interagiscono con i musicisti dell’orchestra che interpretano personaggi diversi, diventando di volta in volta antagonisti o complici.

Il primo spettacolo di Dosto & Yevski con la Musicomix Orchestra è Concert Comique (2007), che mette in scena il bizzarro mondo dei musicisti di formazione accademica con le loro manie, i loro tic, le mai sopite rivalità, le gelosie e i capricci da primedonne, creando uno spettacolo estremamente vario e divertente che conta ben 30 musicisti sul palco, impegnati a suonare e fare teatro al tempo stesso.

Nel 2012 Dosto & Yevski e la Musicomix Orchestra tornano sulle scene con Sinfollia, per l’appunto l’ultima follia di Dosto & Yevski, detta anche sinfonia degli acciacchi… com’è noto Ravel scrisse il Bolero perché l’orchestra era in ritardo, quindi i Nostri – con estrema acribia filologica – hanno voluto mettere in scena quel che realmente accadde alla prima rappresentazione.

Il viaggio teatrale prosegue con il Giro del mondo in 80/4, che culmina in una delirante “partita” sonora fra Brasile e Argentina, a cui segue la sorprendente versione originale di Eine Kleine Nachtmusik (K. 1417,6), per terminare con l’entrata de Los Tamarros, forse il più celebre gruppo sudamericano.

L‟orchestra comica viene a buon titolo definita la prima orchestra Filarcomica del mondo.

28 Maggio 2021

0 responses on "Giocare con la musica"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

COPYRIGHT DRUMSTART 2020, P.IVA 10720641009 - PRIVACY POLICY