L’evoluzione della BATTERIA (dal Dixieland alla Fusion)

Live con Augusto Bortoloni

Un sunto della storia della batteria a partire da New Orleans citando artisti, dischi, contaminazioni musicali, viaggiando nei diversi approcci allo strumento, a seconda delle epoche storico-musicali coadiuvati da tanti esempi ‘’suonati’’. 

Studi

Augusto Bortoloni classe 1985

Comincia a suonare la batteria a 14 anni, studia in primis sotto la guida di Tony Martuccelli negli anni liceali, successivamente a Roma al Saint Louis Music College con Claudio Mastracci, Davide Piscopo, Enrico Di Bella, Carlo Mezzanotte, alla Sonus Factory ma soprattutto con Ettore Mancini per c.ca 4 anni al suo Drum Studio, dopodichè sviluppa un notevole know how e continua a studiare da solo. Grazie alla Talent Scout Academy consegue un diploma di 8° livello alla Trinity music college London.

COLLABORAZIONI

Dopo le prime garage band giovanili continua con ‘’Bemsha Trane 4et’’ primo gruppo professionale di stampo Bossa nova molto attivo in Sud Italia, a Roma collabora con la band ‘’Mela  Esse’’, abbandona Roma per un’esperienza da orchestrale su MSC crociere, tornato in patria lavora con le band ‘’Scarlet Balanga’’ opening act a Cuong Vu (P. Metheny band) ,finalisti al Barezzi fest 2009 e vincitori del FRU contest 2010.

Tra il 2009 e 2011 collabora con l’ex. Timoria ‘’Sasha Torrisi’’ nei suoi live in tutt’Italia successivamente nel 2012 e 2013 collabora per due tournèe con il cantante ‘’Gianni Nazzaro’’, nel 2014 parte la sua collaborazione con il cantautore Giovanni Block record doppio Premio Tenco 2008 – 2009, il più giovane in assoluto e Musicultura  , partecipa a numerosissime rassegne quali Corricella Jazz a Procida e opening act per Youssou‘Ndour dopodichè registra il suo secondo album S.P.O.T. (senza perdere ‘o tiemp’) con varie collaborazioni ad esempio Francesco Di Bella leader dei 24 Grana. Tra il 2010 e il 2014 è dietro ai tamburi della P.O.P.P.O (PiccolaOrkestraPerPrestazioniOccasionali) girando in poco tempo tutt’Italia in festival di un certo spessore quali Meeting del mare e MEI Faenza. Registrando diversi singoli ma mai un LP integrale.

Nel 2015 ha occasione di collaborare per un breve periodo con la pianista e cantante Rita Forte.

Dal 2016 lavora stabilmente con la cantante Ivana Spagna in tutt’Italia e ha occasione di collaborare al suo ultimo album uscito nel 2019 dal titolo ‘’1954’’.

Nel 2018 ha l’occasione di suonare con la band Cotton Club in un memorial Pino Daniele con super ospiti Tony Esposito ed Ernesto Vitolo rispettivamente percussionista e pianista/tastierista dell’artista partenopeo.                                                                                                                                                                

 Parallelamente nel  2013 fonda la band hard rock/ crossover Kaiju pubblicando un album omonimo e un EP ‘’Onion Chaos’’ ottenendo un disco d’oro su Spotify raggiungendo in tempi record i 3.000.000 di streaming.

Attualmente è coinvolto come recording studio e live in teatro con il lavoro ‘’Le metamorfosi di Nanni’’ con Lello Arena, Giorgia Trasselli, Giovanni Block e tantissimi altri attori e musicisti.

È endorser e promoter per UFIP cymbals  e  ROLL’em  sticks e practice pad.

                                          

DIDATTICA

Didatticamente comincia giovanissimo nella capitale presso ‘’Accademia della musica di Roma’’.

Tornato in Campania fonda la ‘’Augusto Bortoloni Drum School’’a Casanova di Carinola (CE) e insegna stabilmente anche alla  Talent scout Academy di Mondragone (CE), acquisendo il titolo di preparatore per esami Trinity College London di 8° livello.

Discografia parziale

Ivana Spagna: 1954  (LP)

Giovanni  Block: S.P.O.T.  (LP)

Lello Arena –Giovanni Block: Le metamorfosi di Nanni (LP)

Nicola Dragotto: L’ultima causa (LP)

Momo: 5 alibi  (LP)

Adel  Tirant: Adele e i suoi eroi (LP)

KAIJU: KAIJU (LP omonimo)

KAIJU: Onion Chaos  (EP)

Pasquale Lidano: Albatros (LP)

Danilo Minnucci: Chilometri  (EP)

Pedar: Me dicive ‘’I love you’’ (singolo)

Gaetano: l’espertone nazionale (singolo)

Gaetano: Scapperò via (singolo)

P.O.P.P.O.: Un Elfo; Hanno venduto De Andrè alla Svizzera,Brasil (singoli)

3 Giugno 2022

0 responses on "L'evoluzione della BATTERIA (dal Dixieland alla Fusion)"

Leave a Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

COPYRIGHT DRUMSTART 2020, P.IVA 10720641009 - PRIVACY POLICY